Essere la cover girl dell’ultimo numero di Vogue o la donna dell’anno ritratta sulla copertina del Time, è nulla se la rivista per eccellenza che scrive del tuo sport preferito sceglie te per la sua pagina reale.

Ma la soddisfazione raddoppia quando a dividere quel foglio rigido di carta c’è uno degli sportivi che ammiri di più in fatto di forza, grinta e tenacia. Lui, Giorgio Garello, è uno che non molla mai e allora speri che magari, per osmosi, un briciolo del suo carisma almeno ti sfiori.

E così ti ritrovi, ancora una volta per magia di Asics, sulla copertina di Correre di agosto. Non sai come, e soprattutto il perchè, ma ci sei tu e ogni volta che passi da un’edicola butti un occhio per vedere se si tratta di realtà o dell’ennesimo sogno ad occhi aperti…

foto-g-ook

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *